I.I.S. Tecnico Economico e Professionale per i Servizi "Casagrande - Cesi" Largo Paolucci N.1 Terni(TR) - P.le Bosco N.3 Terni (TR) - Tel. 0744201926 - Cod. Meccanografico:TRIS00700D
Email: tris00700d@istruzione.it - tris00700d@pec.istruzione.it - Cod. fiscale: 91056250557
Alternanza Scuola Lavoro

PIANO DELL’ ALTERNANZA SCUOLA LAVORO (L.107/2015 art.1 c. 28-41, Dlgs. 77/2005) (All. n.2)

 

La migliore forma di orientamento formativo è senza dubbio l'ASL, cui vengono avviati tutti gli studenti del triennio secondo le indicazioni nazionali e la Legge 107/2015, e secondo quanto definito nel PTOF dell’Istituto. L’attività di ASL, che vanta nell’istituto una storia decennale, è stata strutturata in molteplici attività organiche e coerenti (esperienze spot, ristorante didattico, stage extracurricolari, CashLess Generation, corso sulla sicurezza, corsi di formazione TUCEP, corsi ECIPA). Inoltre, affinché tutti gli insegnanti dei CdC fossero coinvolti e potessero dare il proprio contributo disciplinare allo svolgimento del piano complessivo di Business School, ciascuno di essi è stato chiamato a progettare una UDA coerente con detto piano. Il monitoraggio e la valutazione del percorso di ciascuno studente è affidato annualmente ai docenti tutor di classe anche in base alla valutazione espressa in proposito dai docenti delle singole materie sulle competenze attese al termine dell’esperienza di ASL. La crescita dell’attività di ASL è testimoniata dal numero delle convenzioni (304) stipulate con una gamma diversificata di imprese (scelte sulla base dei fabbisogni formativi del tessuto produttivo del territorio), numero cresciuto notevolmente rispetto all’anno precedente e che supera di molto tutti i benchmark.

FINALITÀ DELL’ATTIVITÀ DI ALTERNANZA

● Realizzare un organico collegamento con il mondo del lavoro;

● Avvicinare gli studenti al mondo del lavoro per favorire l’orientamento, scoprire le strategie di mercato e sviluppare idee imprenditoriali;

● Rimotivare allo studio e valorizzare le eccellenze;

● Sviluppare le competenze comunicative e organizzative;

● Favorire la realizzazione di percorsi che colleghino sistematicamente la formazione in aula con l’esperienza pratica;

● Arricchire la formazione acquisita nei percorsi scolastici e formativi con l’acquisizione di competenze spendibili anche nel mercato del lavoro.



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.