I.I.S. Tecnico Economico e Professionale per i Servizi "Casagrande - Cesi" Largo Paolucci N.1 Terni(TR) - P.le Bosco N.3 Terni (TR) - Tel. 0744201926 - Cod. Meccanografico:TRIS00700D
Email: tris00700d@istruzione.it - tris00700d@pec.istruzione.it - Cod. fiscale: 91056250557
Progetti

PROGETTI PER L’AMPLIAMENTO/ARRICCHIMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA

I Progetti pianificati dall'Istituto per l'ampliamento dell'offerta formativa, anche a seguito della partecipazione a bandi P.O.N., sono, in accordo con il curricolo d'istituto, atti a realizzare le azioni contenute nel P.d.M., per il perseguimento del miglioramento e con le linee d’indirizzo per le attività della scuola (sez. 3.1); elaborati sulla base dei cambiamenti progressivamente attuati a seguito delle modifiche del contesto culturale e normativo di riferimento, integrano in modo armonico e coerente gli obiettivi generali e specifici dei curricoli, determinati a livello nazionale, con la risposta alle esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della realtà locale, a partire quindi da un'analisi del contesto e dall'interpretazione delle sue esigenze educative. Nella progettazione si è anche considerato, il quadro di riferimento indicato dal Piano per l'Educazione alla Sostenibilità, che recepisce i Goals dell'Agenda 2030. La prospettiva è quella di una continua crescita delle competenze di cittadinanza, in una scuola quale comunità educativa, motore di crescita e cambiamento per lo sviluppo di una società fondata sulla sostenibilità economica, ambientale e sociale.

Intendono:

● Ribadire l'unitarietà e la trasversalità del sapere;

● Favorire un percorso metacognitivo;

● Sollecitare la riflessione sulle proprie capacità organizzative e operative;

● Contribuire a sviluppare senso di responsabilità, il rispetto degli impegni, la collaborazione con gli altri; e sono finalizzati a:

● Rafforzare l'autostima ed il patrimonio culturale e professionale individuale;

● Acquisire abilità sociali sperimentando il proprio ruolo progressivamente, dal contesto aula al contesto sociale della propria comunità realizzando la "cittadinanza attiva";

● Realizzare la piena cittadinanza globale e attiva, nell'ottica della pace e della sostenibilità ambientale.

I progetti si articolano in macroaree coerenti con le priorità strategiche del P.d.M. e con le linee guida date nel Collegio Docenti del 01/09/2017.

 

MACROAREA 1 Progetti di Istituto che rafforzano l'assunto curricolare e disciplinare, inseriti nel piano di miglioramento: realizzano l'ampliamento dell'offerta formativa integrando la didattica ordinaria con competenze aggiuntive all'interno del curricolo obbligatorio, attuando i Piani di Istituto e contribuendo in tal modo a formare il patrimonio culturale e professionale di ciascun alunno. Competenze cognitive, disciplinari, professionali: - possesso dei concetti e degli strumenti di base della/e disciplina/e coinvolta/e in relazione al loro utilizzo in ambiti sociali specifici rispetto all'indirizzo frequentato e/o all'espletamento di abilità inerenti i diversi contesti comunicativi; - potenziamento delle competenze digitali; - capacità di documentarsi e documentare, ricercare, confrontare argomenti, giudicare, criticare, argomentare; - organizzazione dei contenuti disciplinari secondo corrette impalcature concettuali trasferibili nell'impegno inerente precisi ambiti sociali.

Esempi: International Hippo Competition; Quotidiano in classe, Piattaforma didattica della scuola; ECDL; Webtrotter; Alfabetizzazione in Lingua Italiana; corso di sicurezza sul lavoro, Partecipazione a seminari, corsi e convegni su tematiche di supporto alle attività dell’indirizzo alberghiero (Corsi professionalizzanti Interni; Corsi professionalizzanti con esperti esterni -A.I.S.–A.I.B.E.S.-Mo.Bi-A.I.C.); corsi professionalizzanti di Project Management e intermediario finanziario; certificazioni HACCP; certificazioni linguistiche (inglese: BEC-Preliminary livello B, francese livello B1-B2); Settimana del coding; Giornata mondiale della poesia; proposta pluridisciplinare di condivisione degli obiettivi relativi allo sviluppo e al monitoraggio delle competenze comunicative (Dipartimento di Scienze Umanistiche – Indirizzo Professionale); partecipazione a rappresentazioni teatrali e a conferenze/incontri extracurricolari a tema storico-letterario e corsi di formazione per tematiche disciplinari specifiche; lezioni con esperti del settore: DIT – Distretto Integrato Turistico, Direttori d’albergo, imprenditori e operatori del settore; visite in azienda e attività di d’impresa formativa simulata; attività di stage aziendali; Visite di imprenditori in aula con riferimento anche al tema della legalità economica; uscite didattiche sul territorio per visite in strutture ricettive IAT e APT.

 

MACROAREA 2 Progetti di Istituto realizzati attraverso una solida integrazione con il territorio coniugata alle specificità professionali e tecniche di indirizzo, nell'ottica della promozione della solidarietà e per la crescita della comunità implementando il proprio senso di appartenenza; Competenze disciplinari, professionali, relazionali: - studio del territorio e partecipazione ad attività finalizzate al benessere della comunità; - individuazione di ambiti progettuali trasversali che rispondano a specifici bisogni di crescita e sviluppo della comunità; - integrazione delle progettualità programmate per la promozione di una cittadinanza attiva "globale" , nell'ottica della promozione di uno sviluppo sostenibile;

 

Esempi: partecipazione attiva ad eventi del territorio per rafforzare il senso di cittadinanza locale; Terni 4 Change:educare i giovani allo sviluppo sostenibile; escursioni per la conoscenza e lo studio multidisciplinare del territorio; Settimana Scuola-Neve e montagna da conoscere; Maratona di San Valentino; Progetto pluridisciplinare dipartimentale “Creare un evento”; Progetto “Aule senza pareti” (presso Parco Mirabilandia); Impariamo a difenderci; attività di orientamento in uscita (mondo del lavoro e facoltà universitarie); lezioni extracurricolari con docenti di Geografia, Storia dell’arte, Scienza e cultura dell’alimentazione e Scienze motorie; visite in strutture ricettive, cantine e frantoi.

 

MACROAREA 3 Progetti d’Istituto finalizzati alla promozione e sperimentazione della cittadinanza attiva, in cui la trattazione dei contenuti, inerenti la didattica e non, sono finalizzati all'inclusione sociale, alla promozione delle pari opportunità, all'acquisizione del senso di appartenenza alla comunità internazionale. Le progettualità di tale macroarea, si svolgono in un clima in cui è indispensabile l'assunto della collaborazione, utilizzano il rafforzamento di una "globalità di linguaggi", garantiscono quindi la promozione del ben-essere della persona, il conoscersi e l'assunzione piena e consapevole di responsabilità da parte di ogni singolo. Competenze cognitive, disciplinari, relazionali: * sperimentazione delle abilità relazionali attraverso il miglioramento personale per la prevenzione dei comportamenti devianti , la promozione delle pari opportunità di genere e dei ragazzi con svantaggio culturale e la piena integrazione degli alunni stranieri; * uso critico dei media e delle nuove tecnologie dell'informazione, per un'educazione alla pace, alla fraternità ed al dialogo; * miglioramento del senso di appartenenza alla comunità : dai primi livelli di consapevolezza dell'essere in comunità e in famiglia alla scuola, alla comunità locale, al mondo; attraverso la sperimentazione e lo sviluppo di atteggiamenti collaborativi.

Esempi: Progetto legalità di Istituto, con attività connesse e calendarizzate per l’.a.s. 2017-2018 (tra cui: lezioni sulle tecniche di gestione delle emozioni; partecipazione all’indagine conoscitiva su dipendenza da smartphone e dalle nuove tecnologie, SOS compiti, laboratori sulla libertà di espressione in tema di diritti umani e sulle modalità di comunicazione e trattazione in classe tra studenti di diversa cultura e provenienza di temi “sensibili”, laboratorio Cinema Giovani sui temi della legalità, Educazione Finanziaria – Banca d’Italia e Fef Academy (con partecipazione alla conferenza proposta dal Rotary Club); percorso MOIGE sul contrasto al cyber bullismo, Progetto anticorruzione e legalità del Comune di Terni – Europe Direct, Visita ai palazzi delle Istituzioni, Laboratori con procura della Corte dei conti e del Tribunale per i Minorenni, attività di educazione stradale, Laboratorio sul bullismo e sulle devianze giovanili - Questura e polizia postale - Insieme per una scuola più bella: miglioramento degli ambienti scolastici potenziando il senso di appartenenza alla comunità scolastica: Progetto “Puliamo il mondo” – operazioni di pulizia del piazzale, manutenzione e cura delle aree verdi antistanti l’edificio, - Operazione scuole pulite”); Educazione sanitaria: dalle varie attività sportive (gruppo sportivo) al corso di primo soccorso; progetti per promozione del benessere della persona; partecipazione a convegni e seminari; Progetti per l’area BES, per la promozione dell’autostima e dell’inclusione sociale, articolati anche in incontri formativi con personale dei Centri Specializzati; Peer tutoring, per la promozione della collaborazione fra pari e aiuto compiti; Progetto Shoah e difesa dei valori di tolleranza: Giornata della memoria, Giornata del ricordo, Cinema e scuola: Film Festival "Cinema, Popoli e Religioni"; progetti legati alla Sostenibilità ambientale con approccio olistico di didattica attiva comprendente: trekking nel territorio con esperienze ambientali.

 



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.